Punto autoricambi a Reggio Emilia, la soluzione al servosterzo duro

punto-autoricambi-Reggio-Emilia

I tempi senza servosterzo erano periodi duri per tutti gli automobilisti intenti a guidare, fare manovre e parcheggiare. È innegabile che il servosterzo abbia cambiato la vita a tutti i conducenti permettendo di viaggiare senza sforzi o preoccupazioni su quattro ruote.

È possibile però che quella leggerezza conquistata svanisca improvvisamente e il servosterzo appaia più duro del solito, un fenomeno che nasconde un problema di usura dei pneumatici anteriori, la mancanza di liquido idraulico nel serbatoio o problemi alla cinghia di comando della pompa del servofreno.

Trascurare o sottovalutare un servosterzo irrigidito potrebbe compromettere la guida e addirittura provocare incidenti.

Le soluzioni variano a seconda del problema riscontrato, nulla che un punto autoricambi  a Reggio Emilia o altrove non possa aiutare a risolvere:

  • Pressione pneumatici – Basterà rimettere le ruote a pressione.
  • Livello olio della scatola dello sterzo – Occorrerà assicurare una corretta lubrificazione delle componenti.
  • Servosterzo – Verificare l’altezza del liquido idraulico del serbatoio con l’apposita asta di controllo oppure dall’esterno del serbatoio e aggiungere la quantità necessaria.
  • Cinghia di comando della pompa del servofreno – È necessario far controllare la cinghia di comando o i raccordi del circuito del servosterzo ostruito dal meccanico per risolvere il problema.

Tutti questi eventuali problemi possono essere risolti semplicemente recuperando il materiale adatto presso rivenditori specializzati come Emiliana Autoricambi srl, un punto autoricambi  a Reggio Emilia diventato un riferimento nella vendita al dettaglio e all’ingrosso di ricambi e accessori per moto, auto, autocarri, trattori e movimento terra.

 

Lascia un commento